4 curiosità su La la land, tra realtà e finzione

13:13

La la land è il film del momento, non solo per lo storico errore avvenuto durante l'ultima cerimonia degli Academy Awards, proclamato per errore come vincitore alla statuetta come miglior film per via di una busta sbagliata ma La la land è forse uno dei film più amati dell'anno.
La storia di Mia e Sebastian mescolata tra sogno e amore, per l'arte e l'un per l'altra; vedere la la land è un'esperienza più che una semplice visione ma queste curiosità potrebbero farvi vedere il capolavoro sotto un nuovo punto di vista.
1. La triste realtà
Una delle scene che più mi aveva toccata è quella in cui vediamo Mia fare un provino di una parte drammatica, parla al telefono e sta tentando di dare tutta se stessa davanti ai suoi esaminatori. L'atmosfera viene spezzata da chi senza darle peso si mette a chiedere al direttore casting come volesse il panino per il pranzo. La scena purtroppo non è solo parte del film ma è accaduta davvero a Ryan Gosling durante un provino.

2. Un po' La La bella e la bestia
Il film non ha nulla a che vedere con la versione live action del classico La bella e la bestia ma il casting sì. Infatti Emma Watson era la prima scelta per il personaggio di Mia, purtroppo ha rifiutato la parte a causa della lavorazione de La bella e la bestia. Ryan Gosling che in La la land interpreta il jazzista Sebastian, ha rifiutato una parte nel live action proprio per recitare in La la land.

3. L'amore del regista
Sono molti i film che contengono dettagli personali della vita dei registi/sceneggiatori ma questa volta nel film ne compare uno in carne ed ossa. In La la land infatti c'è un piccolo cameo di Olivia Hamilton, moglie del regista Damien Chazelle che compare all'inizio del film come cliente della caffetteria in cui Mia lavora richiedendole un rimborso.

4. Mia e Emma Stone
Emma Stone è un'attrice talentuosa che finalmente ha ottenuto un premio adeguato alla sua bravura ma quello che forse non tutti sanno è che lei e Mia hanno davvero tante cose in comune. Anche Emma Stone come Mia ha lasciato la scuola per trasferirsi a Los Angeles e tentare la carriera d'attrice. Durante il film Mia parla a Sebastian di una stazione radio jazz trasmessa nella sua città natale la KJAZZ, la cosa divertente è che a Scottsdale in Arizona, la città in cui è nata e crescita Emma c'è una radio con un nome simile, KJZZ che si pronuncia proprio K - JAZZ.

La la land è un film che ti cattura e con un look meraviglioso, possiamo sentirci Mia ed avere un look retrò quanto basta con pochi dettagli come questa rivisitazione delle sue scarpe da tip tap, un paio di scarpe classiche basse di Lola Ramona disponibili su Spartoo.




A voi è piaciuto La la land?
sopra trovate la mia recensione.

You Might Also Like

0 commenti

Like us on Facebook

Flickr Images