#Oscar2014 Dallas buyers club di Jean-Marc Vallée

12:02



❤ Trovate le mie recensioni su http://ift.tt/1bf5yu0 ❤ http://ift.tt/1fw7W44 ❤ http://ift.tt/1bf5yu2 ❤ http://ift.tt/1fw7W45 ❤ http://ift.tt/1bf5yu3 ❤ Bancarella online http://ift.tt/1fw7Ucm Dallas Buyers Club è un film del 2013 diretto da Jean-Marc Vallée. La pellicola vede come protagonisti Matthew McConaughey e Jared Leto. Gli attori protagonisti del film hanno perso molti chili per impersonare meglio i personaggi assumendo così un aspetto quasi scheletrico. Principalmente, McConaughey ha perso venti chili mentre Leto oltre tredici[1][2]. Il film ha ricevuto buone critiche a livello mondiale, dovute anche alle ottime interpretazioni dei due protagonisti che, anche se impegnati in altri progetti (McConaughey ha lavorato in diversi film mentre il musicista e attore Jared Leto ha lavorato per tutto il 2013 con i 30 Seconds to Mars[3]), hanno dato memorabili interpretazioni. Il film si svolge fra il 1985 e il 1988 in Texas ed è ispirato ad una storia vera. Il rude texano Ron Woodroof conduce una vita sregolata a base di alcool, droga e sesso; proprio a causa di un rapporto sessuale non protetto con una tossicodipendente contrae l'HIV e gli vengono dati trenta giorni di vita. Inizialmente l'uomo non accetta la diagnosi, poiché è omofobo e pensa che la malattia sia collegabile solo all'ambiente gay; quando però i sintomi iniziano a diventare sempre più insistenti, inizia a informarsi sulla malattia e scopre la terribile verità. L'uomo perde presto il lavoro e tutti i suoi amici, anch'essi omofobi. All'ospedale viene preso in cura dalla dottoressa Eve Saks, che lo mette al corrente della sperimentazione in corso presso quel nosocomio: metà dei pazienti sieropositivi è curata con AZT, un potente antivirale approvato dalla FDA, mentre all'altra metà viene somministrato un placebo, in modo da determinare se la medicina funzioni sul serio. A Ron viene negata la sperimentazione, così corrompe un infermiere che gli procura l'AZT di nascosto; l'assunzione del farmaco, tuttavia, causa in realtà un peggioramento delle sue condizioni, esacerbato dal continuo abuso di droga e alcool. Quando le scorte di AZT sono messe sotto chiave, l'uomo ha un collasso, in seguito al quale viene ricoverato nuovamente in ospedale: gli viene detto che l'HIV si è ormai convertito in AIDS. In questa occasione conosce Rayon, un transgender tossicodipendente e sieropositivo, verso il quale si dimostra ostile. Allo scopo di procurarsi altro AZT Woodroof viaggia fino in Messico dove incontra il dottor Vass, radiato dall'albo dei medici a causa delle sue posizioni alternative nei confronti della medicina. Questi gli rivela che l'AZT è estremamente dannoso per l'organismo umano, poiché distrugge non solo i virus ma anche le cellule sane. Gli prescrive invece una cura a base di peptide T, una proteina non dannosa ma non approvata dalle case farmaceutiche. Titolo originale Dallas Buyers Club Lingua originale inglese Paese di produzione Stati Uniti d'America Anno 2013 Durata 117 min Colore colore Audio sonoro Genere drammatico Regia Jean-Marc Vallée Sceneggiatura Craig Borten, Melisa Wallack Produttore Robbie Brenner, Rachel Winter Distribuzione (Italia) Good Films Fotografia Yves Bélanger Montaggio Martin Pensa, Jean-Marc Vallée Musiche Danny Elfman Scenografia John Paino Interpreti e personaggi Matthew McConaughey: Ron Woodroof Jennifer Garner: Dr. Eve Saks Jared Leto: Rayon Steve Zahn: Tucker Dallas Roberts: David Wayne Michael O'Neill: Richard Barkley Denis O'Hare: Dr. Sevard Griffin Dunne: Dr. Vass Doppiatori italiani Francesco Prando: Rond Woodroof Stella Musy: Dr. Eve Saks Emiliano Coltorti: Rayon Massimo Rossi: Tucker Dario Penne: Richard Barkley Franco Mannella: Dr. Sevard

You Might Also Like

0 commenti

Like us on Facebook

Flickr Images