Youtube italia PUNTO

10:30

Ieri esordivo con questo status su facebook 

Posso condividere con voi una bellissima cosa che abbiamo fatto insieme. Recentemente un mio video (http://www.youtube.com/watch?v=orE9s_vzmZ8 questo) è stato linkato da molte persone stimolando commenti offensivi verso la sottoscritta. I molteplici insulti hanno generato visualizzazioni ed essendoci la pubblicità soldi. Il video aveva generato all'incirca sui 5 euro (lordi). Ho deciso di quadruplicare questa somma da me non ancora percepita e di donare il ricavato all'Unicef per la malnutrizione in Sahel. I vostri commenti carini, così come le persone che mi hanno insultata hanno generato qualcosa di utile per qualcun altro.Grazie per aver contribuito in un modo o nell'altro a questa azione.
Con allegata questa foto, ne ho fatto anche una versione video per avvisare chi non ha facebook o non mi segue lì. Il messaggio era semplice e banale "credevate di demoralizzarmi/abbattermi riempiendomi di insulti? beh io ne ho creato qualcosa di buono e voi?" (ovviamente il VOI è per coloro che hanno insultato e non tutti voi.) Volevo mostrare come l'unico modo per cambiare le situazioni fosse agire e non "ignorare/ lasciar perdere" altrimenti nulla cambierà, se qualcosa di negativo ci viene addosso (e parlo di insulti che mi augurano di morire, "vai a fare la puttana" ecc...) possiamo cambiarlo SEMPRE per renderlo positivo, basta agire.Volevo con questo video ringraziare chi aveva contribuito positivamente e negativamente .

Ma su Youtube italia c'è una community imbarazzante,  si muove per gruppi e fazioni più cieche dell'elettorato berlusconiano (nel senso che assecondano tutto ed il contrario di tutto, secondo il vento); La volontà di molti nel voler vedere il marcio ovunque mi ha demoralizzata, da diversi giorni Youtubers aizzano i propri followers contro di me, assecondando i loro insulti e questo mi ha ancora più annoiata e infastidita, speravo che gesti del genere potessero essere il loro schiaffo morale e invece non è stato così; per sentirmi meno bersagliata da insulti schifosi ho messo l'approvazione dei commenti.

Vorrei chiarire tante piccole cose brevemente:

  • Ho apprezzato tutte quelle persone che nonostante i precedenti litigi hanno saputo guardare il gesto a mente libera, GRAZIE;
  • Il mio impegno personale nel sociale è e rimarrà sempre tale perchè non vi interessa ne vi riguarda, la beneficenza non è nulla di eccezionale è un DOVERE di tutti farla a seconda delle proprie disponibilità che siano esse economiche, di tempo, emotive. Non è un gesto "buono" ma un dovere, non è neppure un gesto "per fare la bella" perchè la facciamo tutti (lo spero);
  • Da quando ho la pagina facebook tra i correlati trovate anche quella dell'Unicef;
  • I miei iscritti hanno capito e molti apprezzato il video criticante l'evento T., mi è stato detto che questa è stata una strumentalizzazione per sopperire i commenti negativi ricevuti con quel video ma i detrattori (insultatori) oltre ad essere faziosi, non sono iscritti al mio canale, quindi potenzialmente non avrebbero mai visto l'ultimo video (se non fosse stato linkato dagli istigatori).
  • "la beneficenza si fa in silenzio" se riguarda me sì, se riguarda un'iniziativa con un fine e un significato-monito va diffusa, un messaggio senza un fruitore non è tale. Inoltre il video non è IO ho donato X, ma NOI abbiamo donato N euro. (noi = detrattori, followers)
  • la cifra: piccola e simbolica (5 euro erano pochissimi, l'ho arrotondata un minimo), non è una cifra da far imbarazzare nessuno, 20 euro li buttiamo almeno una volta al mese per scemenze.

Concludo con un invito! Invito tutti gli youtubers che hanno mandato i loro iscritti per insultarmi e/o l'hanno fatto direttamente a fare video di sensibilizzazione sui seguenti argomenti : 
  • emergenza stupro e violenza sulle donne
  • gap legislativo e ricettivo riguardo i migranti
  • discriminazione sessuale/ razziale / religiosa
Se hanno potuto prendere posizione pubblica contro barbie xanax e spingere i propri iscritti ad agire allora possono farlo anche per temi utili alla comunità parlandone in maniera personale e non banale.

Se uscirà qualche nuova accusa strampalata la chiarirò qui, vorrei lasciarvi con un commento terribilmente vero di A. (ho tagliato il nome perchè non volevo ti attaccassero).



Avete soluzioni per l'atteggiamento di questi Youtubers? Al momento non ho fatto nomi ma se vorrete chieder loro chiarimenti (fuori dai canali in cui monetizzano) vi dirò i loro nomi utenti. Attendo i vostri suggerimenti, grazie per essere i followers SANI che siete, grazie per essere individui con ragionamenti individuali e non una massa che "ragiona" come una massa inferocita.


PS. il post è scritto alle 2.00 ultimamente sono insonne, purtroppo non prometto nulla sulla qualità del post lo rileggerò domani mattina.

You Might Also Like

2 commenti

  1. E' come un gioco di influenze internazionali. Siccome tu hai influenzato i tuoi follower contro l'evento e indirettamente contro i youtubers che hanno partecipato. Loro scatenano i loro utenti contro di te. Creando solo un gigantesco cumulo di insulti e aria fritta

    RispondiElimina
  2. Marta, continua a fare ciò che fai, perché te l'ho sempre detto: sei una persona estremamente intelligente e mi hai insegnato molto riguardo il cinema. E' sempre bello ascoltare ciò che hai da dire sia sui film, sia su argomenti seri come stupri, discriminazioni, ecc, perché non ti limiti alla superficie, ma scavi a fondo moltissimo, fino a quando non c'è più nulla da trovare. Solo così, continuando a fare quello che ti piace e mettendogliela in quel posto essendo tu anche impegnata nel sociale e riuscendo quindi a tramutare episodi vergognosi in qualcosa di buono, affronterai nel migliore dei modi il loro comportamento infantile e ne uscirai sempre vincitrice e con la coscienza pulita. Ti capisco, perché anch'io dico sempre come la penso e spesso vengo attaccata o lasciata da parte. Ma sai cosa ti dico? Meglio usare il cervello che frullarlo e piacere a tutti. Un bacione <3.

    RispondiElimina

Like us on Facebook

Flickr Images